Il Blog di Anima l’Anima

Un bel periodo per l’Umanità! Il Risveglio in atto!

8 Nov 2021 | blog

Spesso mi viene da sorridere in questa assurda situazione. Che poi così assurda non è. Guardando bene era necessaria perché il mondo aveva preso quella che si dice “una brutta piega”. Non sono certo una persona bigotta ma attenta, e l’infelicità del prima non si può paragonare a quella di ora, quella del tempo delle restrizioni e dei cambiamenti:
Sorrido e gioisco per tutti noi, finalmente sempre più persone riescono a vedere e non parlo del disegno dell’elite, del complotto, del grande reset o altro, parlo di vedere la necessità del cambiamento. Il cambiamento del  cuore.

Il cambiamento del cuore e il mondo nuovo

Abbiamo parlato più volte del terreno preparato ad arte per secoli. Possiamo solo ringraziare per aver avuto libertà e democrazia perché ora, nel momento della sottrazione e della mancanza, non le diamo più per così scontate. Ognuno di noi ha fatto una scelta prima di scendere su questo piano materiale e se siamo qui ora è perché abbiamo un compito: quello di formare un mondo nuovo.
Ma per costruirne uno nuovo ci vogliono basi diverse e bisogna saper prendere il meglio dal vecchio prima di abbandonarlo al suo destino. Quindi son tante le figure che stanno costruendo il  nuovo mondo e non sono solo coloro che scendono in piazza.
Ognuno ha un suo ruolo da dentro o da fuori il vecchio sistema e tutti  sono volti a creare il nuovo.

La gironadola dei post

Spesso mi viene da sorride leggendo le chat che prolificano. Vedo persone che girano e rigirano notizie e post che creano paura, ansia, tensione quasi a riprova, quasi a volerci e volersi  convincere di ciò che sta accadendo.  Questo dimostra come non sia ancora chiaro che noi siamo creatori, cocreatori dell’Universo insieme a migliaia di altre energie scaturite tutte da una unica fonte.

Mettiamo la mente quando andrebbe messo il cuore in ciò che sta accadendo. Per fortuna il bene vince sempre sul male e la luce sul buio, calcolando che senza il buio non avremmo consapevolezza della luce e senza il male non ne avremmo del bene.
Che bel periodo! Siate felici, finalmente abbiamo l’opportunità di innalzare il nostro livello! E non mi dite che a voi il basso mondo di prima andava bene… perché non ci credo altrimenti non avremmo avuto le università piene di futuri  psicologi!

Non abbiamo bisogno di un leader da seguireperchè  ne abbiamo uno personale: il cuore

Fate spazio al sole, diradate la nebbia che ci avvolge e vedremo il mondo con i suoi veri colori e la sua infinita bellezza in ogni suo piano. Sappiamo tutti che non è facile, sappiamo tutti che le notizie sono contrastanti, che non si sa più seguire. Appunto: il vecchio mondo doveva avere qualcuno da seguire. Era evidete che la gente cercava altrove ciò che in realtà doveva trovare dentro di sè.
Da ragazzina non ho mai capito chi seguiva e si innamoranva perdutatmente di un cantante, di un attore. Vedevo le amiche piangere e urlare ai concerti, i compagni impegnarsi nei partiti. Pensavo di essere una  diversa. Io non riuscivo a ragionare se non con la mia testa. Sbagliando ovviamente soprattutto perchè “non ero conforme”.

Per un certo periodo mi sono adeguata, per lunghi anni ma non sono mai stata bene davvero e comunque io son sempre stata “quella strana! quella polemica” quella che diceva in faccia la verità alla gente e quindi veniva allontanata!. Una Cassandra in piena regola. Poi ho capito, ho compreso. Il mio era un allenamento alla visione. E vedo tutto positivo perchè la scelta l’abbiamo fatta noi stessi insieme alle anime scese giù su questo piano materiale in questo momento così importante.
Noi siamo qui e nello stesso tempo siamo lassù. Viviamo nell’inganno terrestre, una scuola efficacissima!

Allora mettiamocela tutta e apprediamo il meglio perchè qui ci son fior di professori che, bacchettandoci, ci stanno insegnando davvero molto!

Roberta Capanni Bianchi

Share Button