Alberto Macaluso

Tera Mai Reiki

Corsi di scrittura emozionale e creativa “conoscersi davvero attraverso la scrittura”

Riprendono le iscrizioni ai

LABORATORI DI SCRITTURA 

EMOZIONALE E CREATIVA

Corso di base per avvicinarsi alle nostre emozioni, 

esprimerle per stare meglio con se stessi e con gli altri

esprimerle per capire e risolvere antichi conflitti

esprimerle per capire dove posizionarci nel mondo che verrà

capire come emozionare scrivendo

corsi online sulla piattaforma Zoom O Stream Yard
corsi  in presenza gruppi massimo 4- 6 persone per regole Covid

due volta al mese il giovedì dalle 18 alle 20 a Firenze
(anche in altre località se messa a disposizione una sede idonea al distanziamento)

lezioni individuali 

Corsi aziendali

Il corso è adatto a tutti, a chi sa scrivere già e a chi vuole imparare, insegnanti, studenti, impiegati, professionisti, operai, imprenditori, casalinghi/e…

 

Nei  corsi si tratterà di:

trovare le proprie qualità scrivendo di se stessi e confrontandosi – comprendere le emozioni e riconoscerle – come si sviluppa la fantasia-come si trasferiscono le emozioni su carta – la fiaba, la favola e il mondo non visibile dei personaggi – esercizi di scrittura emozionale – tecniche di scrittura creativa – la scrittura e la voce – la potenza dell’incipit –  racconti e personaggi

docente: Roberta Capanni (Rigel)

 

Roberta Capanni Bianchi

Giornalista e scrittrice, ricercatrice

Interessata e innamorata di questo piccolo pianeta sono da sempre una curiosa di tutto. Giornalista di professione ho sempre affiancato lo studio delle emozioni alla natura e all’animo umano.

Il teatro e la scrittura sono stati per me fin da piccola un mezzo semplice e costruttivo per arrivare a “contattare” l’anima con tutto il bagaglio di “irrisolto” che condiziona il nostro vivere quotidiano.

Per questo tengo da anni corsi di scrittura creativa emozionale e laboratori teatrali per il risveglio e il riequilibri delle emozioni, e ogni successo dei miei allievi mi rende regala una felicità immensa. Cerco il “lato positivo” della vita, che esiste sempre anche se non appare ai nostri occhi.

Sono convinta che la vita sia semplice, è la società in cui viviamo che con le sue regole rigide e le imposizioni “senza ragionamento” a cui ci costringe fin da piccoli, ce la fa vedere e sentire un viaggio faticoso e difficile.

Siamo esseri di luce, energia pura. Solo che non lo sappiamo.

Sono a vostra disposizione

 

Claudia Maria Ricci

Life coach, life designer,  ricercatrice spirituale e canalizzatrice.

Buongiorno Anime Belle!

Sono anni che saluto così, prima che facessi della crescita personale e spirituale un lavoro.

Mi piace infatti portare un soffio di allegria e di meraviglia fra le persone che non si aspettano, di solito, un saluto simile ma più classico e formale.

Ebbene questo modo di rompere gli schemi con simpatica empatia dice molto di me e di ciò che mi propongo di fare.

Attraverso le mie competenze, vedi curriculum, desidero far prendere coscienza alle persone che lo vogliono di quanto potere ci sia in loro, di come possano cambiare tutto o giusto un po’, quello che va bene per loro va bene per me.

Intendo dire che il rispetto per la persona che ho davanti è fondamentale,  poiché ognuno va bene così come è ma contemporaneamente può essere in altri mille modi e solo lui può scegliere quale sia quello giusto.

Io sono come un insegnante di nuoto, dice un mio caro amico, ti insegno a stare a galla e a nuotare ma sei tu e solo tu che muovi gambe e braccia ed impari, sicuro della mia attenta sorveglianza e cura.

Nel tempo ho accompagnato tante persone ed il loro viaggio è stato entusiasmante per me, li porto tutti nel cuore e so che siamo legati da un filo sottile che si chiama gratitudine.

Sono una sperimentatrice e ricercatrice da sempre, una che non si accontenta di cosa le viene detto, deve tornarmi dentro, devo sentire che è congruo col mio cuore.

Una ribelle insomma col naso arricciato come i miei capelli di indomabili ricci!

So che noi tutti  viviamo un periodo particolarmente delicato della nostra vita su questo pianeta meraviglioso che ci ospita ed è mio profondo desiderio dare il mio contributo alla riarmonizzazione dell’essere umano attraverso i miei strumenti e il mio amore!

Vi aspetto per crescere insieme e riallinearci al progetto di vita e di anima che ci ha portati fin qui!

Buona Vita.

Claudia Maria Ricci

segreteriaanimalanima@gmail.com

Simone Barbieri

SIMONE BARBIERI, nato nel 1977, Laureato In Scienze Motorie in Statale di Milano

Radiestesista

Insegnante Reiki

Riflessologo Plantare

Cristalloterapeuta

Musicista

Autore del libro: Respirare Silenzio

Autore del CD: Rebalancing Frequencies Music (composizione musicale in base 432 Hz)

Professione: Radiestesista e Insegnante di Radiestesia e Radionica, Reiki e Cristalli

Nella scuola Anima L’Anima mi occuperò di Radiestesia, Reiki e Cristalli

 

Annaliese Kastner

Il percorso formativo di Anneliese Kastner pone le sue radici nel mondo della naturapatia e floriterapia internazionale dal 1991.
Specializzata in Rimedi vibrazionali da tutto il mondo ( Fiori di Bach, Fiori Italiani, Francesi, Tedeschi, Irlandesi, Scozzesi, Australiani, Californiani, Alaskani, dell’Himalaya, dell’Arizona, del Pacifico…studia le Crystalline Essences, Acque Tibetane, Cristallmantra, Essenze Indaco per bambini, Essenze Orchidee, Essenze Cerchi del grano, Essenze sciamaniche degli animali, Essenze Angeliche di Ingrid Auer e di Caterina Moujy Grazzini, Essenze di Yogananda, Essenze dell’amore delle isole Gran Canarie, Acque per i chakra, Acque sacre, Acque cosmiche….
In questo periodo si sente molto vicina al mondo angelico e i loro messaggi.
Sta studiando e approvando su di se le ESSENZE ANGELICHE DI INGRID AUER E DELLE CRYSTALLINE ESSENCES con grande risposte.
Anneliese Kastner, di origine Austriaca ma Italiana nel cuore, tiene corsi, conferenze e sedute singole in italiano, tedesco e inglese.

 

Il Risveglio

Cosa si intende per Risveglio?  Oggi dovrebbe essere ben chiaro a molte persone. L’esperienza del Covid-19 che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo, ha fatto emergere molte domande. In tanti hanno sentito l’esigenza di approfondire  non solo il lato materiale e gestionale della società in cui ci troviamo a vivere ma anche, e  soprattutto, la parte spirituale.

Spirituale non inteso come termine religioso ma nell’accezione più ampia e ricca di risvolti concreti. Il qui e ora, le dimensioni, l’essere umano e il suo scopo, l’anima e molto altro.

La società globale che abbiamo creato, basata sul “bisogno continuo di oggetti, viaggi, abiti, cibi” ,  ha portato la maggior parte delle persone a rincorrere tempo e denaro lasciando poco spazio all’introspezione.  La mancata percezione della bellezza della natura e il suo perfetto e delicato equilibrio, complice un consumismo sfrenato, hanno azzerato la capacità di “percepire” il bello fuori e dentro di noi.

Ansie curate con pillole, attacchi di panico curati con pillole, sedute psicologiche lunghe decenni, malattie affrontate senza considerare l’uomo “un tuttuno” ma una macchina a cui assemblare pezzi, abitazioni  spesso confortevoli ma “inospitali” e non adatte all’uomo. Questa la società in cui vie una parte di popolazione, una società fatta di poca cultura  non solo accademica ma anche quella della vita ma tanta tanta informazione labile,  flebile, passeggera.

Il Risveglio nasce dal cuore delle persone che attraverso canali anche inaspettati si incontrano, si identificano, si riconoscono. Come un grande puzzle che si sta ricomponendo.

 

Ben-Essere. Il Salotto del Risveglio

Il Salotto del Risveglio

Successo primo evento organizzato dall’Associazione Culturale PSE Pronto Soccorso Emotivo

Il Ben-Essere a 360° andando oltre il “sentito dire”

Prossimo appuntamento con l’evento del 5 luglio 2020

 

Fiesole, 3 luglio 2020 –  L’evento inaugurale della Scuola di Risveglio dell’Associazione Culturale Anima L’Anima è stato un vero successo. Il Salotto del Risveglio è stato il primo di una serie di eventi che vede impegnata l’ Associazione nel mese di luglio.

Al primo evento si è parlato di “Ben-Essere a 360°”  con la biologa nutrizionista Lucia Bacciottini, il medico Giorgio Saragò, il fisioterapista Claudio Santi e la life designer Claudia Maria Ricci. Medici preparati con una visione scientifica ampia e la capacità di comunicare, anche in modo semplice, ciò che può sembrare difficile.

Un pubblico attento, in rispetto del distanziamento fisico richiesto dal momento attuale, ha ascoltato con interesse la differenza tra alimentazione e nutrizione da Lucia Bacciottini, ha riflettuto con il dottor Giorgio Saragò  sull’energia del cibo e dell’acqua e sull’informazione che trasmettono.

Si è parlato di cibo “reale” entrando nella spiegazione dei meccanismi scientifici che portano a questa visione. E di Energia che tutto permea e che tutto muove.

Anche il dottor Claudio Santi parlando di postura, movimenti errati e micro stress che cronicizzano, ha affrontato il tema dell’energia vitale che ci pervade. Ha inoltre fatto fare alcuni semplicissimi esercizi dal posto, tratti dalle antiche tecniche orientali, che hanno reso il pubblico in pochi attimi ben consapevole del proprio corpo e dei propri movimenti.

Claudia Maria Ricci, che è anche presidente dell’Associazione PSE ha spiegato alcune tecniche per ritrovare velocemente il proprio equilibrio nei momenti di stress e rabbia e ha “impiantato” nei presenti “Il bottone della felicità”, un semplice e divertente movimento che ha coinvolto tutti.

I prossimi eventi in programma si svolgeranno sempre a Fiesole in quello che è stato definito “Il giardino segreto”.

Per vedere il programma completo e avere informazione per associarsi e poter partecipare agli eventi www.animalanima.it

 

Roberta Capanni Bianchi

Interessata e innamorata di questo piccolo pianeta sono da sempre una curiosa di tutto. Giornalista di professione ho sempre affiancato lo studio delle emozioni alla natura e all’animo umano.

Il teatro e la scrittura sono stati per me fin da piccola un mezzo semplice e costruttivo per arrivare a “contattare” l’anima con tutto il bagaglio di “irrisolto” che condiziona il nostro vivere quotidiano.

Per questo tengo da anni corsi di scrittura creativa emozionale e laboratori teatrali per il risveglio e il riequilibri delle emozioni, e ogni successo dei miei allievi mi rende regala una felicità immensa. Cerco il “lato positivo” della vita, che esiste sempre anche se non appare ai nostri occhi.

Sono convinta che la vita sia semplice, è la società in cui viviamo che con le sue regole rigide e le imposizioni “senza ragionamento” a cui ci costringe fin da piccoli, ce la fa vedere e sentire un viaggio faticoso e difficile.

Siamo esseri di luce, energia pura. Solo che non lo sappiamo.

Sono a vostra disposizione

 

Mindfulness

Mindfulness in inglese significa consapevolezza, una consapevolezza che nasce “prestando attenzione in maniera intenzionale al momento presente in modo non giudicante”(Jon Kabat-Zinn)

La Mindfulness può quindi essere risvegliata ed allenata. Per questo la life Coach Claudia Maria Ricci maindfulness master Pratictioner e Alberto Damiano PNL NS Master Trainer il giorno 11 gennaio prossimo terranno una conferenza per spiegare l’approccio del metodo e parlare della necessità di questa pratica oggigiorno.

PRATICHE DI CONSAPEVOLEZZA

Le pratiche di consapevolezza della Mindfulness ci aiutano a ritrovare il contatto con i bisogni più profondi e a fare scelte più sane ed equilibrate,  diventando un valido aiuto per fronteggiare i momenti di difficoltà che tutti noi incontriamo nella vita.

Così facendo riacquistiamo la possibilità di scegliere, invece di reagire in modo automatico ogni qual volta si è sotto stress, ci riprendiamo la nostra vita in presenza appunto.

MBSR – Mindfulness – Based Stress Reduction

“La Mindfulness va praticata per averne i benefici, non se né può solo parlare – dice Cladia Maria Ricci – per far ciò è utile iniziare col MBSR – Mindfulness – Based Stress Reduction, infatti occorre educarci pazientemente facendo esperienza diretta di consapevole presenza.”

In un mondo dove si è sempre più connessi e allo stesso tempo distanti e distratti, la pratica ci offre la possibilità di tornare a sentire, assentirci e ad esserci.

 

Ciò ripristina la presenza consapevole del proprio vivere così come avviene, imparando a stare in relazione con ciò che c’è senza allontanare  quello che non ci piace e trattenere ciò che ci aggrada.

I benefici di una pratica regolare sono molteplici, calma e rilassatezza, riduzione del cortisolo a favore di aumento di serotonina e melatonina.

Si assiste quindi ad un miglioramento della salute fisica e del sistema immunitario insieme con una diminuzione della pressione arteriosa, in generale vi è quindi una maggior percezione di benessere psico-fisico.